Domenica 5 Luglio – Escursione all’eremo di Santa Cecilia

Condividi
Share

Ritrovo alle ore 08,45 presso il piccolo parcheggio nei pressi del greto del torrente Mussino (località Case Nove di Pierantonio, agro del comune di Umbertide).
Da Perugia prendere E 45 direzione Ravenna e svincolare a Pierantonio. Alla rotatoria imboccare a dx la Tiberina Nord e, dopo pochi metri, svoltare a sx in via I​ Maggio. Proseguire su strada bianca per circa 2 km e, superato un agriturismo, troverete il parcheggio.
Inizieremo l’escursione inforcando il sentiero che costeggia il corso d’acqua, protetti da fitta vegetazione. Guadagnando gradualmente quota sopra la forra e attraversata una zona boschiva, giungeremo su un panoramico crinale caratterizzato dalla presenza di odorose ginestre e di alcuni imponenti ruderi. Godendo di un’ottima visuale su Monte Tezio e sulla valtiberina, procediamo​ lungo una dorsale sino ad intercettare la strada provinciale che collega Montelovesco a Gubbio. Attraverso un viottolo parallelo raggiungiamo un bivio ove cominceremo a scendere in direzione dell’eremo di S. Cecilia, suggestivo luogo di culto particolarmente caro a fedeli e devoti non solo delle zone limitrofe. Dopo la visita alla chiesa ed alla grotta sottostante, ci avventureremo – con la dovuta cautela – verso le vicine cascate del torrente Mussino che con la continua azione erosiva delle rocce hanno originato le suggestive “tazze”. Quindi fiancheggiando il corso dell’acqua in senso inverso, torneremo al punto di partenza.
Giro ad anello di circa 12 km, per un dislivello attorno ai 450 m. che completeremo in 4 ore.

Si consigliano scarponi da trekking, adeguata scorta d’acqua e spuntino.

Per consentire il distanziamento durante l’attività potranno partecipare 30 persone al massimo. Per questo motivo la prenotazione è obbligatoria e solo i prenotati potranno partecipare alla camminata.
Per prenotare clicca sul pulsante sotto


Per informazioni contattare Giuseppe (3400904885 – giuspovital@alice.it).
Per i non abbonati, contributo di 7 €.

Lascia un commento