Domenica 21 Giugno – Escursione a Monte Malbe (PG)

Condividi
Share

L’appuntamento per la camminata è alle ore 8,45 a Villa Monte Malbe, in cima a Via dei Cerruti, dove si può salire da Ferro di Cavallo o San Marco di Perugia. All’altezza della Villa, sulla sinistra, si può parcheggiare.


Partiamo inoltrandoci subito nel bosco alto e fitto di querce, castagni e carpini con la presenza nel sottobosco di alcuni arbusti tipici come l’agrifoglio ed il pungitopo. L’escursione continua in discesa sino ad alcune radure agricole coltivate a foraggio circondate dal bosco con siepi camporili ricche di corniolo. Uscendo ci apriamo ai prati fioriti della Madonna di Campore e dal pianoro vediamo il colle Campana, il Monte Tezio, il Monte Acuto e il borgo di Castel Rigone.
Si riprende a scendere per magnifici boschi di cerro alto fino a un caratteristico stagno. Sentieri profumati nel verde profondo ci portano a risalire verso i Sassi Grossi e lo scenario cambia lasciando il posto alla variegata macchia mediterranea in cui si possono riconoscere l’erica, la ginestra, il ginepro, il leccio e il corbezzolo. Le ginestre ci accolgono sul toppo uscendo dal folto per mostrarci una vista suggestiva verso il lago Trasimeno. Passando sotto la cima della Trinità, torniamo al punto di partenza.

Il percorso presenta un dislivello di circa m 350 e una lunghezza di 10 km.

Per consentire il distanziamento durante l’attività potranno partecipare 30 persone al massimo. Per questo motivo la prenotazione è obbligatoria e solo i prenotati potranno partecipare alla camminata.
Per prenotare clicca sul pulsante sotto


Per informazioni: Giannermete – 3471148395 – romaniermete@gmail.com  

Lascia un commento