Sabato 20 Maggio – Cammino Urbano a Perugia

Condividi
Share

Un cammino urbano perugino con visita al laboratorio di Giuditta Brozzetti e allo studio Moretti Caselli.
L’appuntamento è per le ore 15.00 fuori del cassero di porta Sant ‘Angelo.
Vi proponiamo di visitare insieme due piccoli gioielli nascosti nelle pieghe del centro storico:


Il laboratorio di Giuditta Brozzetti e lo studio Moretti Caselli.


Ci divideremo in due gruppi di massimo 30 persone e serpeggiando tra i vicoli raggiungeremo la meta.
Alcune notizie di approfondimento.

http://www.brozzetti.com/images/gallery/tradizione/chiesa-chiara2.jpg

Il laboratorio di Giuditta Brozzetti in via Berardi (zona Elce) si trova all’interno di una ex chiesa francescana risalente al XIII secolo. All’inizio del Novecento, Giuditta Brozzetti fondò una scuola per tessitrici ed ancora oggi Marta Cucchia mostra con entusiasmo come si producono con telai manuali del ‘700 e ‘800 tessuti artistici con motivi decorativi ispirati alla tradizione medievale e rinascimentale umbra. Il filo… della storia unisce saldamente attraverso le generazioni le tenaci donne di Perugia.


Lo studio di vetrate artistiche Moretti Caselli in via Fatebenefratelli (zona porta Eburnea) rappresenta da 150 anni una delle più significative esperienze della storia artistica della nostra città. Visitare il laboratorio è un tuffo nel passato di una antica residenza della famiglia Baglioni, i cui saloni conservano intatto l’impianto quattrocentesco e gli affreschi d’epoca. La visita darà modo di ammirare fotografie, bozzetti e disegni delle vetrate artistiche che ornano case private e importanti chiese. Ancora oggi le lavorazioni vengono realizzate con le tecniche originali e nel laboratorio si potranno ammirare gli strumenti, le fornaci e i colori utilizzati.
I due gruppi si alterneranno nelle visite ciascuna della durata di circa un’ora.

 


Tornati al cassero l’abbraccio del tramonto ci solleciterà a proseguire il pomeriggio insieme andando a cena nei rustici locali del ristorante Dal Mi’ Cocco.

L’ingresso con visita nei due laboratori artigianali prevede un costo complessivo di € 6.

L’iscrizione alla camminata rientra nell’abbonamento 2017 dell’Associazione Culturale L’Olivo e la Ginestra. Per i non abbonati € 5.

Per la cena di tradizione squisitamente perugina dal Mi Cocco € 13.

La prenotazione è obbligatoria, da farsi entro la sera di giovedì 18 maggio (passeggiata + visite ai laboratori con o senza cena).

Per informazioni e prenotazioni: Mago Ermeticus e Mago Zurli – romaniermete@gmail.com – 3471148395

3 commenti:

  1. Pingback:Racconto del Trekking Artigiano a Perugia | L'Olivo e la Ginestra - Associazione Culturale

  2. aurora fioroni

    Troppo bella….ma non si potrebbe ripetere vista l’impossibilità di esserci sabato?

Lascia un commento