Domenica 31 – Escursione a Acqualoreto

Condividi
Share

Domenica 31 marzo si cammina tra i boschi e i pascoli di Acqualoreto e Morruzze

Appuntamento alle ore 8,45 a Acqualoreto che si raggiunge prendendo a Todi la SS 448 per Orvieto. Fatti 10 km si prende a sinistra la strada che sale all’altopiano di Acqualoreto, che si raggiunge in 7 minuti.

Dall’antico paese, bellissimo, che domina un paesaggio vasto verso il Peglia, Todi, i monti orvietani e ternani, ci muoviamo per strada di bosco verso Morruzze e le sue case antiche che emergono dalla montagna e s’aprono anch’esse a un mondo antico e verde.
Siamo alti sopra l’imbocco del Forello, dove il Tevere maturo va ad aprirsi al lago di Corbara, dopo la curva todina che gli ha fatto salutare la valle grande.
Scendiamo di leggero tra le radure e il folto verso Torre Giannini e poi per il sentiero boscoso che porta verso Poggio della Sanità e Salveregina. E poi si gira dando le spalle al monte e davanti a noi, non troppo lontano, s’annuncia Todi coi suoi campanili e la Consolazione e torniamo di tra boschi aperti, pascoli e antichi poderi verso Acqualoreto.

Un bicchiere insieme al circolo e avremo fatto 10 km con un dislivello di circa m 280 e sarà quasi l’una.

Contributo camminata singola 5 € abbonamento annuale 30€

Per informazioni: Giannermete – romaniermete@gmail.com – 3471148395

Lascia un commento