Domenica 3 Marzo – Escursione tra Passignano e Tuoro

Condividi
Share

Il lago sul finire dell’inverno ha una luce che va vissuta; l’aria tersa e fredda dà profondità ad ogni sguardo rendendolo affascinante e vivo.

Per godere di tutto ciò faremo una escursione sulle colline a nord di Passignano, lungo un percorso sospeso sul lago, con la sua alternanza di oliveti e boschi, luce e ombra, ma con il lago sempre sullo sfondo.

Partiremo dal parcheggio della scuola materna subito dopo l’Hotel Villa Paradiso nel centro di Passignano (clicca per la mappa), saliremo lungo la strada asfaltata fino ad imboccare una mulattiera che costeggia olivi centenari e che ci condurrà alla Villa del Pischiello. Saliremo per una comoda strada fino al crinale dove prepotentemente il lago si mostra nuovamente nella sua interezza. Riflessi e luccichii, ipnotizzano lo sguardo, il Cetona e l’Amiata sullo sfondo indicano il confine Umbro-Toscano.

Lasciato questo bellissimo scenario ridiscendiamo velocemente verso Passignano, concludendo la camminata con i sui 11 km e quasi 500 m di dislivello in circa 4 h.

Appuntamento alle ore 8,45 a Passignano.

Contributo camminata singola 5 € abbonamento annuale 30€

Per informazioni: Cristiano Marani cri_ma@yahoo.it 338 267 24 96

Lascia un commento