Domenica 28 Maggio – Camminata a Città della Pieve

Condividi
Share

Domenica 28 Maggio, in occasione dell’evento “Porte Aperte al Trasimeno”,  l’Associazione L’Olivo e la Ginestra organizza una camminata a Città della Pieve.

La proposta prevede una mattinata divisa tra il camminare nelle campagne immediatamente vicine al borgo,  intorno al suggestivo fosso della Molinella e, a seguire, la visita  Museo Civico Diocesano di Santa Maria dei Servi dove sono raccolti interessanti reperti di epoca etrusca oltre alla “La Deposizione dalla Croce”del Perugino.

Una mattinata variegata e molto interessante.

La particolarità dell’evento richiede una organizzazione differente, infatti ci ritoroveremo alle ore 9.00 davanti al Museo Diocesano di Santa Maria dei Servi e la camminata inizierà alle 9.30.

 

Attraverseremo tutto il paese, giunti al suo margine settentrionale inizieremo a scendere lungo una mulattiera  verso il fondo del fosso, il paesaggio è molto aperto e arioso sulla Val di Chiani e Città della Pieve, la bellezza delle colline fa da sfondo a questa facile discesa.

All’interno del fosso, la vegetazione naturale prende il posto degli oliveti, apprezzabile l’atmosfera che il rigoglioso bosco crea; guadata la poca acqua risaliremo sull’altro crinale.
Camminando in un bosco ritorneremo alle mura della città e da lì ritorneremo al museo dove proseguiremo la visita (costo visita museale 3 €).

La camminata è lunga circa 7 Km con circa 300 m di dislivello, la percorreremo in poco più di 2 h.

Il costo della passeggiata, per i non abbonati, è € 5. Il costo della visita al museo è per tutti 3 € .

Per informazioni: Cristiano Marani cri_ma@yahoo.it – 338 267 24 96

Lascia un commento