Domenica 25 marzo – Escursione a Santa Cristina

Condividi
Share

 

 La prima camminata di primavera si svolgerà nella verdissima valle fra Santa Cristina, il monte Urbino e l’inconfondibile profilo di Castiglion Aldobrando nel comune di Gubbio.

L’appuntamento è alle 8,45 presso le stalle di Onesto, accanto alle sue mucche. Vi si arriva prendendo da Casa del Diavolo, passando accanto a Morleschio e Santa Cristina, girando per Guinzano e facendo un km sulla strada bianca, se non ci trovate chiedete a Manolo (mezz’ora circa da Perugia). Si può arrivare anche da Mengara.

Partiremo lungo la strada bianca che prende la direzione di Gubbio passando tra i boschi fitti di monte Urbino o curva per Castiglion Aldobrando o scende per Guinzano alla volta del Resina per andare verso Santa Cristina. Si fa questa bella via di crinale che s’apre su tutto, si aggirano colline e si va tra gli alberi.
Si arriva a casa di Jasmina e Emanuele dove potremo fare merenda co’ nna pacca de crescia. Insieme al vino e ai succhi di frutta molto gustosi e molto biologici che producono. E si riparte tra olivi antichi per un sentiero ameno che porta ai riascoli che danno vita al Resina con gorghi e cascate d’acqua cristallina. Purificati dalle lussureggianti acque risaliremo la china alla volta dei verdi pascoli e del vasto cielo.
E’ una occasione da non mancare.

La merenda da Jasmina e Emanuele che prevede un assortimento di 3 o 4 assaggi di torta al testo con vino bianco e rosso e caffè prevede un costo di € 7, per prenotarla contattateci entro sabato 24 mattina.

La camminata è lunga circa 10 km e presenta un dislivello intorno ai 250 m. La percorreremo in più di 3 ore.

Per partecipare alle camminate de L’Olivo e la Ginestra: abbonamento annuo € 25 – partecipazione singola senza abbonamento € 5.

Per informazioni: Ermete – romaniermete@gmail.com – 3471148395

Lascia un commento